Breaking News

Ha chiuso il circolo Arci Handala di piazza Mameli a Imperia.



Pochi giorni fa ha chiuso il circolo Arci Handala di piazza Mameli a Imperia. Handala era un circolo differente, fondato e gestito da immigrati aveva aderito all’ Arci nel 2011 sposandone l’idea antifascista, la laicità, l’anima di progresso sociale e di comunione tra i popoli. La chiusura di un circolo Arci è sempre un momento triste perché è la scomparsa di un presidio ricreativo culturale e un impoverimento del tessuto sociale.

Ma la chiusura di Handala colpisce ancora di più forse proprio per il suo essere differente, esso, per la sua natura, per i suoi frequentatori, rappresentava davvero un momento di incontro tra culture differenti, di arricchimento, di scoperta, di condivisione e in un Imperia sempre più multietnica, sempre più bisognosa di imparare a vivere aprendosi senza pregiudizi verso culture differenti. E’ in questo senso che la chiusura della spazio di via Mameli rappresenta un impoverimento sociale.

Handala chiude il suo spazio ma continua a vivere come associazione, porterà avanti le sue idee e i suoi progetti all’interno dell’ Arci. E lo farà come lo fanno ogni giorno i volontari delle numerose associazioni Arci e dei Circoli cittadini Imperiesi condividendo e promuovendo le proprie idee, per una società migliore, per un’Imperia migliore, con passione, con volontà, con coraggio.

Imperia di Tutti - Imperia per Tutti

Nessun commento