Breaking News

Ghigliazza consigliere delegato per Castelvecchio e Oliveto

Ecco la nota del Sindaco Capacci:

Premesso che: la Città di Imperia, per origini storiche, è caratterizzata da diversi centri frazionali che si contraddistinguono per la loro specificità di nuclei abitati diffusi su territorio comunale; ciascuna Frazione si contraddistingue per una propria tradizione storico-culturale, nonché quale aggregato territoriale urbano autonomo, dotato di propria tipicità ed originalità; la specificità di tali antichi borghi determina, oltre al pregio di un’apprezzabile individualità, anche il manifestarsi di esigenze e problematiche amministrative che si contraddistinguono, a volta in maniera omogenea, ma altre volte con accentuate differenze e specificità da frazione a frazione;

Ritenuto che: la caratterizzazione di ciascuna frazione renda opportuno prevedere una figura istituzionale che segua in prima persona i temi e le esigenze amministrative che trovano sviluppo nei singoli centri abitati frazionali in modo da avere sempre una conoscenza certa, tempestiva e consapevole delle loro necessità e problemi; la presenza di un referente comunale per ciascuna frazione permette una maggior efficienza amministrativa, derivante da un rapporto quotidiano, costante ed informato circa le esigenze ed i reali fabbisogni provenienti dalle comunità delle frazioni;
Atteso che:la sopra manifestata opportunità può trovare concreta realizzazione mediante l’individuazione di un Consigliere Comunale per ciascuna frazione, cui affidare il compito di interprete delle esigenze che provengono dai nuclei abitati in oggetto, divenendo in tal modo utile soggetto di mediazione e riferimento tra comunità frazionali ed Amministrazione Comunale; compito dei Consiglieri Comunali nominati sarà quello di divenire interlocutori privilegiati per gli abitanti delle frazioni, al fine di recepirne istanze ed esigenze da trasferire al Sindaco; i Consiglieri nominati avranno esclusivamente una funzione informativa, propositiva e di consulenza nei confronti del Sindaco in ordine ai temi ed alle problematiche delle frazioni;
il Consigliere Delegato non parteciperà alle sedute della Giunta Municipale, né avrà alcun potere decisionale;

i Consiglieri cui affidare il compito meglio sopra descritto sono:

Consigliere D’AGOSTINO Ester per la Frazione di Artallo;
Consigliere SAVIOLI Alessandro per la Frazione di Borgo d’Oneglia;
Consigliere VASSALLO Simone per la Frazione di Cantalupo;
Consigliere VASSALLO Simone per la Frazione di Caramagna;
Consigliere MONTANARI Giorgio per la Frazione di Clavi;
Consigliere CANETTI Valeria per la Frazione di Costa d’Oneglia;
Consigliere PARODI Diego per la Frazione di Moltedo;
Consigliere PARODI Diego per la Frazione di Montegrazie;
Consigliere GHIGLIAZZA Riccardo per la Frazione di Oliveto;
Consigliere MEZZERA Gianfranca per la Frazione di Piani;
Consigliere LAGORIO Lorenzo per la Frazione di Poggi;
Consigliere BALESTRA Fulvio per la Frazione di Sant’Agata;
Consigliere MONTANARI Giorgio per la Frazione di Torrazza;
Consigliere GHIGLIAZZA Riccardo per la Frazione di Castelvecchio;


Ai Consiglieri designati auguro un buon lavoro”.

Nessun commento